In questo momento delicato per il Paese – che ha reso più che mai evidente l’importanza della rete per mantenere relazioni, lavorare in smart working e studiare a distanza, o giocare online con gli amici e dove la propria abitazione diventa luogo di socialità e aggregazione virtuale – Fastweb vuol continuare ad essere vicina a tutti i propri clienti e alle loro famiglie con azioni concrete.

L’azienda, che ha già messo in campo una serie di azioni solidali – tra cui la donazione di 1 Milione di Giga di traffico Internet per tutti i clienti con offerta ricaricabile Fastweb Mobile – ha deciso di ampliare il palinsesto di iniziative riservate agli utenti privati iscritti a liveFAST, offrendo contenuti e servizi digitali gratuiti ed esclusivi, a partire da oggi e per i prossimi mesi, per rendere più piacevoli le giornate tra le mura domestiche. Un modo semplice per mantenere le proprie abitudini, rimanere aggiornati e coltivare i propri interessi a casa grazie ad Internet e al digitale.

Da oggi, lunedì 30 marzo e sino al 14 aprile, Fastweb in partnership con il Gruppo Mondadori mette a disposizione 6 mesi di abbonamento gratuito ad un’ampia selezione di riviste digitali tra cui Casa Facile, Chi, Donna Moderna, Icon, Focus, Giallo Zafferano, Grazia, TV Sorrisi e Canzoni e tante altre ancora.

Da 15 aprile e sino al 15 maggio, gli iscritti a liveFAST potranno invece ricevere un buono sconto di 5 euro (su una spesa minima di 5,01 euro) da utilizzare per l’acquisto di e-book su Rakuten Kobo (Kobo.com), il servizio di eReading globale con un catalogo internazionale di oltre 6 milioni di eBook.

Per tutto il mese di maggio invece, sarà possibile usufruire di due mesi di abbonamento gratuito a Storytel per accedere senza limiti ad un catalogo di oltre centomila audiolibri e podcast.

Fonte: comunicato stampa – via mvnonews.com


Segui Telefonia Today anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le notizie e le novità pubblicate su Telefonia.Today, attiva le nostre notifiche gratuite su Telegram e seguici (o condividi questo articolo) su Facebook Twitter