Iliad: in Italia il marchio FREE è stato depositato da… Vodafone!


Che Iliad avesse rinunciato fin da subito alla possibilità di utilizzare il brand Free e Free Mobile anche in Italia, dopo il successo ottenuto in patria, è ormai noto da mesi, ma ora esce fuori qualche dettaglio davvero interessante (e forse anche al limite dell’imbarazzante).

Da fine dicembre 2016, per la precisione quasi alla vigilia del Natale, quando ormai era noto e confermato che Iliad si sarebbe lanciato nella telefonia mobile in Italia, Vodafone ha deciso di farsi un bel regalo: depositare il marchio FREE.

FREE Vodafone ItaliaAlla data del 23 dicembre 2016 risultano infatti depositati da Vodafone Italia Spa più marchi: oltre a “FREE”, risultano anche i marchi “FREE GIGA”, “FREE MOMENT”, “FREE DATA”, “FREE WEEK” e “FREE DAY”.

Il portale mvnonews.com, da anni il punto di riferimento in Italia per l’informazione sui MVNO, ha ipotizzato che tutti questi marchi depositati potrebbero far parte di una operazione di tutela nei confronti di nomi di offerte o opzioni che Vodafone potrebbe lanciare in futuro (magari come piani tariffari per il suo operatore mobile virtuale “VEI”, prossimo al debutto).

Si tratta naturalmente di sole ipotesi, ma va anche detto che questa operazione ai più risulterà un po’ sospetta. Solo una coincidenza l’aver registrato un marchio utilizzato in Francia da uno dei più agguerriti operatori di telefonia che presto arriverà anche in Italia?

via universofree.com


Telefonia.Today è ora anche su Facebook, Twitter e Google+, unisciti anche tu oppure condividi questo articolo!