Sanremo 2018: come si televota da fisso e mobile. Operatori abilitati e costi


Apre questa sera la sessantottesima edizione del Festival di Sanremo, trasmesso come sempre in diretta da Rai1. Come accade tutti gli anni, il pubblico sarà chiamato ad esprimere le proprie preferenze e potrà farlo sia da telefonia mobile che da fisso.

Ecco come si voterà, quali sono gli operatori abilitati e, cosa non da poco, i costi e le limitazioni.

Televoto da telefonia fissa

Si potrà televotare chiamando il numero 894.001. Secondo regolamento pubblicato sul sito della manifestazione, sono abilitati solo i seguenti operatori: TIM, Vodafone e Wind Infostrada (non è possibile votare da telefoni pubblici, da telefoni cellulari, oppure da utenze fisse site all’estero).

Per votare il proprio artista preferito, basterà seguire le istruzioni della voce guida. Per ciascuna chiamata da utenza fissa (indipendentemente dalla distanza, dall’orario e dalla durata della chiamata) con la quale verrà espresso un voto valido, sarà addebitato l’importo di 0,51 euro IVA inclusa.

Per ogni serata sarà possibile inviare fino ad un massimo di 5 preferenze per utenza telefonica. Nessun costo sarà addebitato nel caso in cui l’utente effettui un numero eccessivo di chiamate oppure digiti un codice di identificazione della canzone-artista non corretto o fuori tempo massimo.

Televoto da telefonia mobile

Si potrà televotare inviando un SMS con il codice corrispondente all’artista in gara alla numerazione 475.475.1. Sono abilitati solo i seguenti  operatori telefonici: TIM, Vodafone, Wind, H3G e PosteMobile.

Basterà dunque inviare un SMS (sono consentiti fino ad un massimo di 5 voti per singola utenza, per ogni serata) con il codice a due cifre di identificazione della canzone-artista scelto o, in alternativa, utilizzando i seguenti “alias” (ad esempio sul codice “01”): 1, uno, codice 01, codice01, codice 1, codice1.

Per ciascun SMS ricevuto a conferma di voto valido, all’utente verrà addebitato l’importo di 0,50 euro IVA inclusa per SMS inviati da utenze TIM, Wind e PosteMobile, mentre di 0,51 euro IVA inclusa per SMS inviati da utenze Vodafone e H3G.

Nessun costo sarà addebitato nel caso in cui l’utente invii un numero eccessivo di SMS o digiti un codice di identificazione della canzone-artista non corretto o fuori tempo massimo.

Quando si televota

Il televoto sarà aperto durante le singole esibizioni degli artisti e alla fine di ogni serata. Sarà in ogni caso cura del conduttore segnalare le finestre in cui sarà possibile televotare e per quanto tempo.

Per seguire tutte le serate del Festival di Sanremo e rimanere sempre aggiornati sui suoi protagonisti, oltre che conoscere tutti i dati di ascolto nel dettaglio per ogni singola serata, le esibizioni più viste e scoprire chi rappresenterà l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest, è possibile consultare il newsblog più letto d’Italia sull’argomento: Eurofestival News.


Non perderti le notizie e le novità pubblicate su Telefonia.Today, attiva le nostre notifiche gratuite su Telegram e seguici (o condividi questo articolo) su Facebook, Twitter e Google+!

Dicci la tua o Rispondi ad un commento...