Wind Tre: dopo revoca ban a ZTE, prosegue la partnership su 5G e rete mobile


Wind Tre e ZTE hanno comunicato oggi, con apposita nota stampa, che proseguirà la partnership tra le due società in Italia sui progetti pilota 5G e sulla modernizzazione e il consolidamento della rete mobile dell’operatore italiano.

ZTE

Tale decisione fa seguito alla revoca del Ban nei confronti di ZTE da parte del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

Ora saranno quindi due i partner di Wind Tre per la rete: da una parte ZTE per i progetti pilota 5G e la modernizzazione e il consolidamento della rete mobile, dall’altra Ericsson per la realizzazione della Core Network.

Ricordiamo che il ban da parte degli Stati Uniti, bloccando la vendita di prodotti di fornitori americani a ZTE, era stato messo in atto per punire la decisione del colosso di non rispettare l’embargo su Iran e Corea del Nord.


Non perderti le notizie e le novità pubblicate su Telefonia.Today, attiva le nostre notifiche gratuite su Telegram e seguici (o condividi questo articolo) su Facebook, Twitter e Google+