Wind Tre partner dell’International Handball Challenge


Wind Tre è partner dell’International Handball Challenge, importante evento internazionale di pallamano, ed è presente in occasione delle due competizioni principali: le gare di qualificazione ai Campionati Mondiali 2019 e il Torneo Alpe Adria Cup.

Le qualificazioni ai Campionati Mondiali 2019 di pallamano si terranno dall’11 al 13 gennaio 2018, presso il Pala Resia di Bolzano, dove Italia, Romania, Ucraina e Far Oer si affronteranno in sei partite per aggiudicarsi il posto ai Play-Off per i Mondiali 2019 di Germania e Danimarca.

L’Alpe Adria Cup, ospitato nel Palasport di Bressanone dal 19 al 21 gennaio, è lo storico torneo di pallamano maschile in cui si sfidano otto tra le migliori squadre dei campionati nazionali di Italia, Slovenia, Austria e Svizzera.

Wind Tre, in occasione di questo evento sportivo, proporrà le sue attuali offerte e promozioni a brand Wind e a brand 3 Italia.

Per Wind la All Inclusive Unlimited Special Edition con minuti illimitati, 1000 SMS e 10 Giga a 12 euro al mese, per un anno.  Wind Magnum in abbonamento consente di ottenere il doppio dei giga per sei mesi, da condividere su smartphone e su tablet, al costo di 11,90 euro ogni quattro settimane.

Sempre in occasione dell’International Handball Challenge, i clienti stranieri possono ottenere,  senza costo di attivazione, Call Your Country Celebration Romania+ e Call Your Country Celebration Ucraina+ a 12 euro ogni quattro settimane.

Il brand 3, invece, propone la ricaricabile PLAY GT9 con 1000 minuti e 20 GB a 9 euro al mese, su credito residuo e ALL-IN Prime Special Per Te con 1000 minuti, 1000 SMS e 10 Giga, al costo bloccato di 7 euro al mese, con addebito su carta di credito o conto corrente.

ALL-IN Prime Special Per Te include gratuitamente GIGA BANK, l’innovativo servizio di 3 che permette di accumulare i Giga della propria offerta e di riutilizzarli nei mesi successivi, e  tre mesi di abbonamento a Netflix per vedere le serie tv preferite e i film.

fonte: comunicato stampa


Rimani sempre aggiornato con Telefonia.Today, ora anche su Telegram! Seguici su Facebook, Twitter e Google+ e condividi questo articolo sui tuoi canali social preferiti!

Dicci la tua o Rispondi ad un commento...